Quindi qui è il luogo ideale per una vita monastica, tranquilla e, insomma, anche silenziosa. MEDITAZIONE MATTUTINA NELLA CAPPELLA DELLA DOMUS SANCTAE MARTHAE . Per salire al tempio c’erano quidici gradini, che Maria … Domus Maria SS. La festa di oggi riguarda un avvenimento nella vita di Maria: all’età di soli tre anni, sarebbe stata condotta dai genitori Anna e Gioacchino a Gerusalemme, per essere offerta al […] La badessa del monastero benedettino di Poffabro: "la malattia di oggi è la paura", Ascolta l'intervista a madre Gigliola Zaghetto, Preghiera  La Presentazione della Beata Vergine Maria è una memoria liturgica della Chiesa cattolica che ricorda la presentazione di Maria, ancora bambina, al Tempio di Gerusalemme. E seppure l’emergenza sanitaria abbia provocato un drastico calo dell’affluenza di fedeli e pellegrini, il legame con le monache non si è spezzato, si è invece creata una rete di preghiera e la solidarietà non è venuta meno, spiega madre Gigliola Zagnetto, badessa del monastero: R. - Siamo in un luogo bellissimo, di montagna, viviamo in mezzo al bosco, siamo una piccola comunità di nove persone. La gente si trova a casa, per noi monache non è un problema, siamo sempre dentro, almeno questa è la nostra scelta, non abbiamo paura del silenzio, però la gente non è preparata e penso che questo sia un grande disagio. Access more artwork lots and estimated & realized auction prices on MutualArt. Che cosa significa per voi la Giornata Pro Orantibus? Hotels near (BRI) Palese Airport; All things to do in Alessano; Things to do near Chiesa della Presentazione di Maria al Tempio. (2,772 × 3,132 pixels, file size: 4.41 MB, MIME type: Francesco longhi, presentazione di maria al tempio.jpg, https://creativecommons.org/licenses/by/3.0, https://commons.wikimedia.org/wiki/user:Sailko, Creative Commons Attribution 3.0 Unported, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?title=File:Francesco_longhi,_presentazione_di_maria_al_tempio.jpg&oldid=492756960, Images by Sailko - Supported by Wikimedia CH, Creative Commons Attribution-ShareAlike License, Flash did not fire, compulsory flash suppression. File:Gian francesco modigliani, presentazione di maria al tempio, 1590-1600 ca. R. - Beh, da subito la gente ha incominciato a venire su, in questo posto bellissimo, quindi abbiamo fatto molta amicizia. Sentiamo questa angoscia della gente e tanti malati, abbiamo l’impressione, temono di non essere curati, proprio a causa di questa pandemia. Se hanno qualche problema, magari anche personale, se hanno qualche difficoltà, trovano sempre il momento per venire su. La liturgia dei primi Vespri della Festa odierna lo esprime in modo chiaro e bello: « Pregheremo tanto per i malati. Comunità che non sono state dimenticate in questi mesi in cui la pandemia di Covid-19 ha ridotto incontri e spostamenti. Abbiamo un grosso giro che ci impegna molto, a dir la verità, però vedo che molte persone, e sono sempre più numerose, hanno bisogno di questo aiuto e quando non riusciamo ad accontentarli tutti o ad avvicinarli tutti, pensando all’abbondanza che c’è in giro, non arrivare a tutti è un po’ doloroso. If the file has been modified from its original state, some details such as the timestamp may not fully reflect those of the original file. Il protovangelo di Giacomo, un vangelo apocrifo, racconta l’ingresso della Vergine Maria nel tempio di Gerusalemme. Per il resto sentiamo questa grande paura della gente, che è la malattia più grossa secondo noi, perché ci è stata inculcata la paura. olio su tela, cm 42x80, in cornice. Poi la gente ci conosce, sceglie la monaca con la quale parlare, nessuna di noi si propone. Quando vengono, se vogliono, parlano, si confidano. Enregistre-toi maintenant Récupere ton mot de passe Connectez-vous avec Facebook Lo frequentano 3.500 alunni, dalla scuola primaria alla scuola superiore. it. Nascita e la Presentazione di Maria, Brembate di Sopra. Original file ‎(2,772 × 3,132 pixels, file size: 4.41 MB, MIME type: image/jpeg), https://creativecommons.org/licenses/by/3.0 Ricorre oggi la memoria liturgica della Presentazione al Tempio di Maria. Ultime news. In un tweet il Papa ringrazia le sorelle e i fratelli contemplativi perchè "sostegno dei deboli". È il santuario della Madonna della Salute. Noi siamo qui, per cui sanno che ci trovano sempre. Ci conoscono bene, ecco, nella diocesi e anche fuori. Poi abbiamo una piccola foresteria dove i pellegrini possono stare qualche giorno, magari per riflettere, per pregare, per fermarsi un momento. Sabato, 4 maggio 2013. La comunità religiosa è nata il 23 agosto del 1998, per volere dell’allora vescovo della diocesi di Concordia-Pordenone, monsignor Sennen Corrà, in quella che un tempo era una casa per ferie. Ho impressione che la nostra società non ascolti più niente. Summary [] Dalle parole di Padre Francesco… “Come si vede dalle foto, il Collegio “Santa Maria ” delle Suore della Presentazione dI Maria SS.ma. LIVE... 3 Gennaio 2021. Grazie, sorelle e fratelli contemplativi, perché siete sostegno per i deboli, fari che segnalano il porto, fiaccole che illuminano la notte, sentinelle che annunciano il nuovo giorno". Sono sempre più presenti nelle diocesi le comunità monastiche per le quali oggi, giorno in cui ricorre la Presentazione di Maria al Tempio, la Chiesa invita a pregare. Madre Caterina; Storia; Attività; News; Contatti. Creative Commons Attribution 3.0 è un vero gioiello. Prima del Covid, in tanti partecipavano alla liturgia, avevamo diversi gruppi che venivano alla preghiera o che chiedevano un incontro con le monache. Ma siete anche inserite in un circuito che vi consente di stare vicino alle persone più bisognose…. La festa della Presentazione di Gesù al Tempio è chiamata anche la festa dell’incontro: nella liturgia, all’inizio si dice che Gesù va incontro al suo Popolo, è l’incontro tra Gesù e il suo popolo; quando Maria e Giuseppe portarono il loro bambino al Tempio di Gerusalemme, avvenne il primo incontro tra Gesù e il suo popolo, rappresentato dai due anziani Simeone e Anna. "Oggi ricordiamo la Presentazione di Maria al Tempio e celebriamo la Giornata #ProOrantibus. Proprio chiudere con tutto, fare questa grande pulizia del cuore, dell’anima, della propria casa, per starci, per vivere bene pienamente. Chi scandalizza il popolo . Papa Francesco: la vita contemplativa, fiaccola nel buio Ricorre oggi la memoria liturgica della Presentazione al Tempio di Maria. Quaranta giorni dopo Natale celebriamo il Signore che, entrando nel tempio, va incontro al suo popolo. Va bene, è una pandemia, bisogna essere prudenti, ma penso che la gente è più malata di paura. Il Segretariato Assistenza Monache, che ha come mission quella di aiutare le situazioni difficili di monache e monasteri in Italia e all’estero, ha cercato in questi mesi di rispondere a varie necessità. Link Utili. L’Evangelista ci dice che, quaranta giorni dopo la nascita di Gesù, Maria e Giuseppe portarono il Bambino al tempio per offrirlo e consacrarlo a Dio, in ossequio alla legge di Mosè. CC BY 3.0 I Vangeli canonici non riportano questo episodio della vita della Vergine Maria. This monument participates in the … (Dal libro Il Natale di Maria) Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di … Incontro di Cristo con la Madre, église Sant'Alessandro della Croce, Bergame. Venerdì, 21 novembre 2014 (da: L'Osservatore Romano, ed. “Non sarà più nascosto il vostro maestro” dice la Scrittura (Is 30,20, ndr); che ognuno cercasse di riscoprirlo, ecco. E contemplative sono le benedettine del monastero Santa Maria Annunciata di Poffabro, frazione del comune di Frisanco, in provincia di Pordenone, tra i borghi più belli d’Italia. Scuola dell'Infanzia: Montesilvano e Santa Filomena - Pescara 05 Luglio 2020 in Italia. Però, ognuno deve cercare, magari, di ricavare un attimo di spazio nella propria giornata, perché questo aiuta a riprendere in mano se stessi, a vivere, a entrare nel ciclo della propria vita. Vi ringrazio, fratelli e sorelle, che oggi siete venuti a pregare la Madonna, la madre, la “ Salus Populi Romani ”. Click on a date/time to view the file as it appeared at that time. Poco lontano da noi uno dei borghi più belli d’Italia; è un bel luogo, ecco. This file is licensed under the Creative Commons Attribution 3.0 Unported license. This is "Papa Francesco al tempio maggiore" by marco bonanni on Vimeo, the home for high quality videos and the people who love them. View Presentazione di Maria al Tempio Circle Francesco Fontebasso; oil on canvas; cm 42x80; Edition. Ovunque, insomma, i monasteri hanno continuato a essere fari di luce, punti di riferimento per tanti credenti, miniere di preghiera, luoghi in cui trovare parole di speranza e spunti per alimentare la fede. R. - Beh, abbiamo un legame molto bello, la gente ci vuole tanto bene e noi vogliamo bene alla gente, si sentono voluti bene, perché altrimenti non tornerebbero. Recita del S. Rosario con Papa Francesco. Add a one-line explanation of what this file represents. Stamattina l’incontro on line di tutti i monasteri d’Italia organizzato dal Segretariato Assistenza Monache. Come nel caso di Maria, anche l’anziano Simeone prende il bambino tra le sue braccia, ma, in realtà, è il bambino che lo afferra e lo conduce. PAPA FRANCESCO. Che tipo di legame si è istaurato tra voi e la gente del posto? Noi quest’anno andiamo a celebrare la Messa in un santuario che è collocato sempre nel nostro comune, nei boschi, in un borghetto vicino a noi. Hanno bisogno, magari, di una parola, di un volto che sorrida, di qualcuno che dica buongiorno. Essi celebrano anche una sorta di liturgia attorno al Bambino che entra nel Tempio: Simeone loda il Signore e Anna “predica” la salvezza (cfr Lc 2,28-32.38). da: dom Prosper Guéranger, L'anno liturgico. The timestamp is only as accurate as the clock in the camera, and it may be completely wrong. Lo dicono tante persone e questo mi meraviglia. E Dio ascolta, perché non ha altro da fare che aiutarci e ascoltarci. Tempo Pasquale e dopo la Pentecoste, trad. truetrue. Il fatto della presentazione di Maria al tempio, com'è, noto, non è narrato in nessun passo dei testi sacri, mentre viene proposto con abbondanza di particolari dagli apocrifi, cioè da quegli scritti molto antichi e per tanti aspetti analoghi ai libri della Bibbia, che tuttavia sempre la Chiesa ha rifiutato di considerare come ispirati da Dio e quindi come Sacra Scrittura. La narrazione dei fatti ci viene dal Vangelo di Luca. Non è mancata però la preghiera attraverso la quale i contemplativi hanno condiviso le sofferenze del mondo e sostenuto tante persone. quotidiana, Anno CLIV, n.267, Sab. L’erezione canonica del monastero è avvenuta l’11 luglio 2002 e oggi le 9 religiose della comunità le conoscono tutti a Poffabro e nei dintorni. La gente, forse non lo sa o forse non è abituata, forse non ci pensa, non so, e ha paura. Centro di Pastorale Adolescenti e Giovani Verona 12,818 views 1:36:30 Carly Paoli: Music For Mercy Live at The Roman Forum (ft Andrea Bocelli, David Foster, Elaine Paige) - Duration: 45:34. Miracolo di San Francesco di Paola , église San Filippo di Cortona, Arezzo ... Presentazione al tempio della Vergine et Transito della Vergine, Vilminore di Scalve. Come l’altra Anna, madre del profeta Samuele, che offrì suo figlio per il servizio di Dio a Silo, nella casa del Signore, dove si manifestava la sua gloria (cfr. This page was last edited on 17 October 2020, at 18:47. OMELIA DI PAPA FRANCESCO. Dal 1953, in questo giorno, la Chiesa celebra anche la Giornata Pro Orantibus invitando a pregare per i contemplativi. nella storia dell'arte La Congregazione. E ancora, naturalmente lavoriamo; facciamo un po' di tutto: oggetti di ceramica, icone, confetture con quello che abbiamo, se abbiamo frutta in sovrabbondanza. R. - Si, perché noi, d’accordo con il Banco Alimentare, preleviamo dai supermercati - quelli che hanno aderito - i prodotti che sono in scadenza, quindi buoni. File:Francesco salviati, storie della vergine, ante 1563, presentazione di maria al tempio.jpg ; Metadata. È questa la nostra vera identità, penso. Contributi ricevuti da pubbliche amministrazioni. Basilica Vaticana Venerdì, 2 febbraio 2018. D’altra parte si sono intensificate le telefonate, perché quelli che venivano su ci chiamano, se hanno bisogno, o per un saluto. In questa offerta radicale della Vergine si riconosce l’ideale della vita consacrata, claustrale in particolare; per questo la Chiesa universale oggi prega per tutti i contemplativi: donne e uomini che alla preghiera hanno consacrato l’intera loro vita. Ma anche ci aiutano a sopravvivere, perché con la loro provvidenza ci aiutano, non vengono mai a mani vuote, arrivano con quello che ci serve. R. - Intanto accogliamo la gente che non trova più nessuno che ascolta, poche persone oggi ascoltano. R. - Di pregare, tutti i giorni. La festa della Presentazione di Gesù al Tempio è chiamata anche la festa dell’ incontro: nella liturgia, all’inizio si dice che Gesù va incontro al suo Popolo, è l’incontro tra Gesù e il suo popolo; quando Maria e Giuseppe portarono il loro bambino al Tempio di Gerusalemme, avvenne il primo incontro tra Gesù e il suo popolo, rappresentato dai due anziani Simeone e Anna. Abbiamo una casa interiore che è tanto disabitata o ci serve solo come discarica perché abbiamo di tutto dentro, pensieri, paure, tutto, mentre invece dovremmo viverla nell’armonia. back to top Congregazione Suore della Presentazione di Maria Santissima al Tempio "Fide et Operibus" info@presentazionemarialtempio.it. In un tweet il Papa ringrazia le sorelle e i fratelli contemplativi perchè "sostegno dei deboli". Il giorno 2 di febbraio si ricorda la Presentazione di Gesù al Tempio. Papa Francesco - Gennaio 2021 “FIDE ET OPERIBUS” con la Fede e con le Opere Presentazione di Maria al Tempio. In che modo state vivendo questi mesi legati alla pandemia? Dunque, la memoria che oggi celebriamo ha origini antichissime, risalenti almeno al VI secolo in Oriente. Maria, secondo la promessa fatta dai suoi genitori, venne portata al tempio a tre anni insieme a molte bambine ebree con delle torce accese, con la partecipazione delle autorità di Gerusalemme e tra i canti degli angeli.